informativa sulla Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016, del D.lgs 196/2003 e per il corretto adempimento dei propri obblighi normativi, l’Associazione Cesare e Vigin Roccati (di seguito indicata come “Titolare”), C.F. e P.Iva 97813670011, con sede legale in Torino, C.so Stati Uniti, 27, Le comunica che i dati da Lei forniti saranno oggetto di trattamento secondo le modalità e le finalità specificate nella presente informativa.

1) Oggetto del trattamento dei dati

L’Associazione tratterà i Suoi dati personali in modo corretto, lecito, sicuro e trasparente unicamente nei casi in cui il trattamento:

  • sia basato sul consenso espresso tramite l’adesione all’Associazione e l’iscrizione al servizio di newsletter;
  • sia necessario per adempiere un obbligo legale incombente sull’Associazione;
  • sia necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

2) Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei Suoi dati è finalizzato ad acquisire la Sua adesione all’Associazione, alla corretta tenuta dei libri sociali e dei registri contabili dell’Associazione e a informarLa, a mezzo newsletter gratuita su associazioneroccati.blog sul sito internet WordPress.com, in merito alle iniziative promosse e agli eventi organizzati dall’Associazione e/o connessi con le finalità dalla stessa perseguite.  I Suoi dati saranno inoltre trattati al fine di:

  • adempiere agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile;
  • rispettare gli obblighi incombenti sull’Associazione e previsti dalla normativa vigente.

La mancata comunicazione dei dati personali impedirà all’Associazione di acquisire la Sua adesione e di informarLa sulle iniziative e sugli eventi sopra indicati.

3) Commenti rilasciati dall’ospite sul blog

Nel caso in cui Lei dovesse inserire un commento sul blog, dal quale dovessero trasparire particolari categorie di dati, idonei a rivelare stato di salute, orientamento sessuale, adesione ad un partito politico o ad un sindacato e convinzioni religiose, l’Associazione, ancorché tali dati siano stati resi manifestamente pubblici, non li tratterà in alcun modo.

4) Modalità del trattamento e della conservazione dei dati

I Suoi dati personali potranno essere archiviati a mezzo sia di strumenti cartacei che informatici e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate. 

I Suoi dati personali saranno, pertanto, conservati per tutto il periodo di iscrizione alla newsletter dell’Associazione, così esprimendo il consenso ad essere informato sulle attività della stessa e, successivamente, per il tempo in cui l’Associazione sia soggetta a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità previste da norme di legge o regolamento.

5) Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

1. consulenti e commercialisti o altri professionisti che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;

2. soggetti pubblici e privati, che, qualora sia strettamente stabilito dalla legge, possono accedere ai dati in forza di disposizioni di legge medesima o di regolamento, nei limiti previsti da tali norme;

3. Autorità giudiziarie o amministrative, per l’adempimento degli obblighi di legge;

4. soggetti che hanno necessità di accedere ai Suoi Dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra Lei e il Titolare, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari loro affidati (come, ad esempio, gli istituti di credito o le compagnie di assicurazione);

5. enti aziendali, società e associazioni al fine di informarLa sulle attività di queste in ambito professionale, sportivo, ricreativo, culturale.

I soggetti a cui vengono comunicati i Suoi dati si atterranno alle istruzioni ricevute dal Titolare e svolgeranno il trattamento nel pieno rispetto dell’oggetto del contratto, delle normative applicabili ed in linea con le politiche dell’Associazione, impegnandosi a fornirLe, qualora richiesto, tutte le informazioni relative al trattamento dei Dati Personali.

6) Diffusione, Profilazione e Trasferimento

I Suoi dati personali non saranno soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione, e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi.

7) Diritti riconosciuti all’interessato

La normativa posta a fondamento della presente informativa Le riconosce il diritto di rivolgersi all’Associazione Cesare e Vigin Roccati, tramite contatto email all’indirizzo di posta elettronica associazioneroccati@gmail.com, al fine di:

  • chiedere all’Associazione l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere dall’Associazione – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – una copia dei Suoi dati personali in formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico. Nel caso in cui Lei dovesse richiedere ulteriori copie, l’Associazione potrà addebitarLe un equo contributo spese in ragione dei costi amministrativi;
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati di cui al punto 2). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.